>

ANTONELLA DE ANGELIS

E' ritenuta “fra i più interessanti direttori della sua generazione” dal Maestro Donato Renzetti col quale ha studiato direzione d’orchestra conseguendo il diploma con il massimo dei voti presso l'AMP.

Insignita della Menzione di Merito da Lior Shambadal per la direzione delle sinfonie di Beethoven, nei Master di direzione d'orchestra tenuti dai principali didatti europei è stata sempre selezionata tra i migliori allievi. La Principessa Wijidan Al-Hashemi, Ambasciatore di Giordania, le ha conferito un prestigioso riconoscimento “Ai sensi della più alta considerazione”. E’ stata insignita di numerosi riconoscimenti quali Medaglia d'oro Premio Suffoletta XXIII edizione 2016, Premio Savinella 2016 Soroptimist Internationale il Ciattè d’Oro, la più alta benemerenza del Comune di Pescara. Nasce come flautista tenendo un'intensa attività concertistica in tutta Italia per le principali società dei concerti con l'Ensemble Bilìtis ed il Trio Jeanne Louise Farrenc, divulgando con quest'ultimo uno specifico repertorio dedicato alle compositrici di tutto il mondo. Ha diretto numerose orchestre sinfoniche tra cui la Filarmonia Veneta, l'Orchestra Sinfonica di Pescara, la Grande Orchestra Sinfonica P.J. Tchaikowsky, l’Orchestra Sinfonica di Pleven, l'Orchestra Benedetto Marcello, la Sinfonica Abruzzese, la Scarborough Philharmonic Orchestra di Toronto e l’Orchestra Nazionale SGI, composta da musicisti provenienti da importanti istituzioni quali La Scala di Milano, l’Accademia di Santa Cecilia di Roma, RAI di Torino e l’Opera di Roma. Ha diretto prestigiosi solisti quali il soprano Pervin Chakar Premio miglior voce della Turchia 2012, il soprano Chiara Taigi, il mezzosoprano Anna Malavasi, Laura Marzadori (Primo violino di spalla del Teatro alla Scala di Milano), Inoltre collabora con il jazzista Danilo Rea, Gabriele Naretto, la cantante di worldmusic e attrice Saba Anglana, Tony Bungaro, Michele Di Toro, Alessandro Quarta. E’ fondatrice dell’OFM Orchestra Femminile del Mediterraneo, compagine interculturale che nasce nel 2009 con obiettivi quali la Musica per la Pace, la Cultura e l'Educazione, promuovendo progetti artistici a sostegno di iniziative dedicate ai diritti umani e alla valorizzazione dell'arte e della cultura del Mediterraneo. E' testimonial della Rishilpi Onlus International, associazione che opera in Bangladesh per arginare il fenomeno delle spose bambine. Nel 2013, su invito della Fondazione Dean Martin, fonda l'Orchestra Sinfonica Dean Martin con lo scopo di valorizzare i talenti abruzzesi. La compagine esordisce con il Concerto per violino di Luis Bacalov eseguito dal violinista pescarese Paolo Morena, Primo violino del Gran Teatro d’Opera di Pechino. Dal 2014 al 2017 organizza la Rassegna "Musica e Società" devolvendo il ricavato di ogni evento a cause sociali e umanitarie. Molte produzioni della rassegna hanno avuto grande risonanza nazionale e rilievo nelle maggiori testate giornalistiche e televisive italiane, tra queste le piéce di Teatro Musicale “Ad Auschwitz c’era un’orchestra femminile”, “Rosamara" Storie di Donne Migranti e “Snaturate” Storie di Donne in manicomio nel periodo fascista. 

Nel 2020 ha accettato l’incarico di Direttore Artistico della Associazione Amici della Musica Walter De Angelis – Onlus di Campobasso, che inizierà nel mese di settembre del medesimo anno.

sotto l'Ègida del Comune di Campobasso

con il contributo di

CONTRIBUTO DIPNG

logo colavitalogo banca

in collaborazione con
Logogramma Oriz Cidim 72
5xmille

Associazione Amici della Musica "Walter de Angelis" Onlus Campobasso
info@amicidellamusicacb.it -Telefono e Fax: 0874.416374
P.iva 00105190706 - Privacy Policy

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo